Archivi categoria: Mostre in corso

Gioele – fotografie di Fabio Moscatelli

Giovanna Pennacchi è lieta di presentare la mostra

Gioele

fotografie di Fabio Moscatelli

a cura di Flaminia Colli

24 novembre – 16 dicembre 2017

Inaugurazione venerdì 24 novembre ore 18:30

La stagione dell’associazione culturale Acta International prende il via con una formula nuova: saranno presentate infatti le mostre di autori che hanno già un’identità fotografica importante e la curatela sarà affidata di volta in volta a giovani studenti e studentesse di scuole d’arte.
La particolarità di questo programma espositivo, infatti, riguarda il coinvolgimento di giovani curatrici e curatori che lavoreranno sotto il tutoraggio della giornalista e curatrice Loredana De Pace, ideatrice di questa formula per l’Acta International. In tal modo queste giovani leve potranno mettersi alla prova, lavorando a stretto contatto con fotografi che hanno già costruito un proprio percorso.

Il primo autore che sarà presentato è il fotografo romano Fabio Moscatelli.

La mostra di Fabio Moscatelli ci pone dinanzi al mondo frammentato e carico di delicatezza di Gioele, un ragazzo autistico che al momento del loro primo incontro viveva l’età di passaggio tra l’infanzia e la prima adolescenza. Come è iniziato tutto? Durante il loro primo incontro fu chiesto a Gioele se fosse d’accordo che l’uomo di fronte a lui venisse nella sua casa, lui rispose con un secco “no, mi fa schifo”. Un punto di partenza inaspettato per un legame che già poco tempo dopo aveva posto salde radici.

Il progetto nasce dalla volontà di conoscere e approfondire la tematica dell’autismo, ma non si ferma ad un’analisi della specifica realtà del ragazzo, e riesce a far scaturire dalle immagini l’intimità, la profondità del loro rapporto e la voglia di entrambi di immergersi nelle reciproche vite. La capacità di creare un solido piano di dialogo e il personale modo di porre il proprio punto di vista a stretto contatto con l’emotività di chi viene ritratto denotano la fotografia di Fabio Moscatelli.

La continua evoluzione risulta una caratteristica preponderante del lavoro dell’artista. La mostra riprende anche alcuni scatti inclusi nel primo frutto dell’intensa collaborazione con Gioele: il libro “Gioele. Quaderno del tempo libero”, e li coniuga con alcuni più recenti, tutti connotati da una limpidezza che non lascia spazio a manipolazioni ed espedienti visivi.

FABIO MOSCATELLI

Fabio Moscatelli nasce a Roma, dove vive e lavora.
Ha studiato presso la Scuola Romana di Fotografia, e si occupa principalmente di reportage sociale.
‘Gioele Quaderno del Tempo Libero, è il suo primo libro, a cui è seguito ‘The Last Exit’, dedicato alla memoria del padre.
Attualmente lavora ad un progetto a lungo termine sulla periferia romana di Torbellamonaca, di cui è disponibile la fanzine ‘Qui Vive Jeeg’ recentemente selezionata tra le migliori ‘zine, a Castelnuovo Fotografia 2017.
Docente di reportage presso Blue70 e SEI
È contributor di Echo Agency
fabio74.moscatelli@gmail.com

 

FLAMINIA COLLI

Flaminia Colli nasce nel 1993 a Roma, città in cui si forma presso l’Accademia di Belle Arti.
Come curatrice le sue esperienze sono incentrate nell’ambito della fotografia.
Ha collaborato con l’Istituto Superiore di Fotografia e Acta International.
flam.colli@gmail.com


Segnaliamo inoltre la presentazione del libro TUTTO PER UNA RAGIONE. Dieci riflessioni sulla fotografia di Loredana De Pace (edito emusebooks) il 25 novembre alle ore 19 presso la House Gallery HOP di Daniele Cametti Aspri. In questa occasione Fabio Moscatelli e Daniele Cametti Aspri, autori che hanno dato la propria testimonianza all’interno del libro, insieme all’autrice parleranno della loro esperienza autoriale.

(www.houseofphotography.it)

LOREDANA DE PACE

Loredana De Pace è giornalista pubblicista, curatrice indipendente e, quando sente di avere qualcosa da dire, anche fotografa. Scrive da quattordici anni per la testata FOTO Cult – Tecnica e Cultura della Fotografia. Cura l’archivio dell’autrice Gina “Alessandra” Sangermano; partecipa a giurie di premi nazionali e internazionali e a letture portfolio. Collabora con associazioni culturali nell’organizzazione di eventi e conferenze sulla fotografia e partecipa alla realizzazione di progetti editoriali.

È curatrice presso la galleria romana Acta International. Come fotografa, ha esposto il reportage El pueblo de Salinas, Ecuador: il piccolo gigante (2011) che è anche un libro edito per i tipi di Petruzzi con introduzione di Luis Sepúlveda. Sono un cielo nuvoloso (2014, Galleria Interzone-Roma) è l’ultima mostra personale in ordine di tempo.
loredanadepace@gmail.com


 

ACTA INTERNATIONAL

Direzione: Giovanna Pennacchi

via Panisperna, 82/83

00184 Roma

tel +39 06.4742005

www.actainternational.it

info@actainternational.it

orario: dal martedì al sabato 15:30 – 19:30