Der Steppenwolf – Fotografie di Zoe Zizola

Giovanna Pennacchi è lieta di presentare la mostra

Der Steppenwolf

(Il lupo della steppa)

Fotografie di Zoe Zizola

 

a cura di Francesco Zizola

 22 novembre -15 dicembre 2022

 

inaugurazione alla presenza della fotografa

 martedì 22 novembre ore 18.30 – 20.30

 

«l’uomo non è una forma fissa e permanente, è invece un tentativo, una transizione, un ponte stretto e pericoloso fra la natura e lo spirito, tra l’uomo e il lupo»

  1. Hesse

 

Der Steppenwolf è una personale e libera interpretazione di Zoe Zizola dell’omonimo romanzo di Hermann Hesse e mette in scena alcuni dei passaggi del racconto, in particolare quelli in cui ci si interroga sulla fragilità dell’essere umano, attingendo a diverse sfumature della personalità della protagonista.

Le fotografie proposte da Zizola sembrano scaturire da una sovrapposizione del sentimento generato dalla lettura con la propria esperienza esistenziale.

Il continuo riferimento alla dualità dell’essere umano che si dibatte tra la  natura divina e quella diabolica, tra la dimensione consolatoria e rassicurante della cultura borghese e quella turbolenta e rivoluzionaria della passione e dell’estremo. 

Il riferimento al teatro magico è poi esplicito e preponderante nella rappresentazione dell’artista; è la porta stretta che consente all’uomo di liberarsi attraverso la scoperta della propria interiorità e del processo creativo che ne scaturisce. Le immagini sempre in tensione verso un’ estetizzazione dell’attimo significativo ci riportano al tema di fondo di Hesse che vede nel lupo della steppa  un’essere atto a creare, a fare della propria natura e della propria vita un’opera d’arte.

Francesco Zizola

 

 

ACTA INTERNATIONAL 

direzione: Giovanna Pennacchi

via Panisperna, 82-83 – 00184 Roma

da mercoledì a sabato ore 15,30 – 19,00  

info@actainternational.it  

www.actainternational.it